Category Archives: Relazioni

La comunicazione di crisi e d’emergenza

La comunicazione di crisi e d’emergenza

Relazione tenuta il 1 febbraio 2018 , relatore prof. Luca Poma “Siamo in crisi? Sì, grazie!” Imparare a comunicare e gestire le crisi. Strategie e case history emblematiche per salvaguardare la business continuity e la reputazione. Sono questi i temi trattati dal Prof. Luca Poma, alla serata del Rotary Arezzo Est, giovedì 1 febbraio ’18. “Ci vogliono vent’anni per costruire

Read More

Quattro passi per Arezzo

Quattro passi per Arezzo

Pier Ludovico Rupi * Con il presidente, avevamo pensato di titolare questa chiacchierata sulla nostra città. “Dal neogotico al neozotico”, ma poi questa ci è sembrata una titolazione troppo negativa, perché ad Arezzo c’è sicuramente del neozotico, ma la città ha saputo anche darsi sistemi e strutture valide. E allora siamo passati ad un titolo neutrale. “Quattro passi per Arezzo”

Read More

Il monitoraggio radar durante gli interventi di protezione civile

Il monitoraggio radar durante gli interventi di protezione civile

Nicola Casagli, nato a Livorno nel ’65, ordinario di Geologia Applicata presso l’Università di Firenze, nel mese di maggio ha tenuto una relazione sul tema “Il monitoraggio radar durante gli interventi di protezione civile: dal caso del naufragio della costa Concordia, al crollo del muro sul Lungarno Torrigiani a Firenze, a quello dell’Hotel Rigopiano”. Di seguito proponiamo alcune interviste al

Read More

La scoperta da Nobel

La scoperta da Nobel

Molti di noi hanno avuto il piacere di incontrare Michele Punturo, aretino di nascita e residente a Montagnano nel comune di Monte San Savino. Primo Ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare presso la sezione di Perugia, Punturo è membro della ‘collaborazione Virgo’ di cui fanno parte numerosi ricercatori europei e che ha realizzato l’omonimo rivelatore di onde gravitazionali. Michele Punturo

Read More

Energia Nucleare, questa Sconosciuta

Energia Nucleare, questa Sconosciuta

Marco Ungarelli* Il mio interesse per la scienza ebbe origine con il corso di fisica e il conseguente esame che sostenni con il mio indimenticabile Professore Edoardo Amaldi (al centro nella foto sopra) che faceva parte dei ragazzi di Via Panisperna (irripetibile gruppo di geni che operavano al laboratorio di fisica dell’Università di Roma), e che aveva l’incredibile capacità di

Read More

Lo stato dell’arte dei provvedimenti di riduzione del rischio di inondazione nell’Arno a monte di Firenze

Lo stato dell’arte dei provvedimenti di riduzione del rischio di inondazione nell’Arno a monte di Firenze

Giorgio Federici* A 50 anni dall’alluvione Lo stato dell’arte dei provvedimenti di riduzione del rischio di inondazione nell’Arno a monte di Firenze Il Progetto Toscana. Firenze2016 Il cinquantennale: un anniversario diverso? Il ruolo dei serbatoi a monte di Firenze Siamo a rischio? Il Progetto Toscana-Firenze2016 Nel cinquantesimo anniversario dell’alluvione del 4 novembre 1966 oltre un centinaio di Enti e organizzazioni

Read More

Tutela della natura e della biodiversità nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Tutela della natura e della biodiversità nel Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi

Claudio D’Amico* Biodiversità è un termine ormai abituale nel dibattito sui temi dell’ambiente. E’ comune associare al concetto di biodiversità un valore positivo, sintetizzando in questa semplice espressione la complessità delle conoscenze, considerazioni e relazioni tra entità biologiche, situazioni stazionali e tipologie di gestione del territorio, rispetto alle prospettive ed aspettative di salvaguardia della natura. La biodiversità irrompe in effetti

Read More

La mia Africa: breve esperienza di lavoro in un ospedale del Ciad

La mia Africa: breve esperienza di lavoro in un ospedale del Ciad

Claudia Recine* 5 Perché la mia Africa: non è mia intenzione affrontare nel profondo problematiche socio-economiche che ci porterebbero lontano benché servirebbero a spiegare, almeno in parte, la realtà di quel continente. Qualche accenno è necessario farlo perché lì c’è la chiave di lettura della scelta mia e di molti che come me e molto più di me lo hanno

Read More

Salutismo tossico e scienza

Salutismo tossico e scienza

Alessandro Bandecchi * La scienza è un uomo bendato che in una stanza buia cerca di afferrare un gatto nero. L’opinione è un uomo bendato che in una stanza buia cerca di afferrare un gatto nero che non c’è. La pseudoscienza è un uomo bendato che in una stanza buia cerca di afferrare un gatto nero che non c’è e

Read More

Gli anni ‘50: Dalla ricostruzione al boom economico

Gli anni ‘50: Dalla ricostruzione al boom economico

Mauro Sasdelli * Gli anni ‘50 sono stati la grande epopea di una Italia povera e arretrata che in poco tempo, grazie alla sua genialit272à, inventiva e audacia, si trasforma in un paese moderno e benestante. Sono gli anni della voglia di vivere, dell’ottimismo, della diffusione del benessere; sono gli anni della nascita dell’Italia moderna. Il quadro politico A livello

Read More