Il 15 giugno 2018 durante l’Inteclub Area Etruria che si è tenuto presso l’anfiteatro romano di Arezzo è stato presentato al Club da Corrado Prosperi il nuovo socio Michele Punturo (nella foto, il primo a sinistra).

Michele ha un curriculum di grande rilievo nel campo della ricerca scientifica. È Responsabile di “progetti Europei ed internazionalizzazione” presso la European Gravitational Observatory (EGO).

Coordinatore di gruppo 2 (attività astro-particellari) della sezione INFN (Istituto Nazionale di Fisica Nucleare) di Perugia.

Coordinatore Internazionale del progetto “GraWIToN”, un “Initial Training Network” (ITN) volto alla formazione di PhD in Europa nell’ambiente della ricerca in onde gravitazionali.

Coordinatore Internazionale del progetto FP7-IRSES “ELiTES”, che promuove lo scambio di ricercatori tra Europa e Giappone, focalizzato sulle tecnologie per i rivelatori di onde gravitazionali.

Membro del Gravitational Wave International Committee (GWIC)

Membro della commissione biennale per gli assegni di ricerca per la sezione di Perugia.

Referente della sezione INFN di Perugia presso la Commissione Nazionale Formazione.

Coordinatore Scientifico del progetto FP7-Capacities “Einstein Telescope” Design Study (2008-2011).

 

 

Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>