La scoperta da Nobel

Risultati immagini per michele punturo Molti di noi hanno avuto il piacere di incontrare Michele Punturo, aretino di nascita e residente a Montagnano nel comune di Monte San Savino.

Primo Ricercatore dell’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare presso la sezione di Perugia, Punturo è membro della ‘collaborazione Virgo’ di cui fanno parte numerosi ricercatori europei e che ha realizzato l’omonimo rivelatore di onde gravitazionali. Michele Punturo collabora all’esperimento Virgo dal 1994 e per lungo tempo, in qualità di detector coordinator, si è occupato della gestione degli aggiornamenti del rilevatore.

Attualmente è responsabile dei programmi di sviluppo futuro nella ricerca sulle onde gravitazionali e dei progetti europei.

Quello che proponiamo di seguito non è un documento prodotto dal nostro relatore (ospite del Club il 23 febbraio 2017), ma un articolo reperibile nel web redato da INFN (Istituto Nucleare Fisica Nucleare) che spiega bene il valore degli studi del nostro concittadino e delle scoperte in atto.

La scoperta

Le onde gravitazionali, rivelate il 14 settembre 2015, sono state prodotte nell’ultima frazione di secondo del processo di fusione di due buchi neri in un unico buco nero ruotante più massiccio.

Questo processo era stato previsto ma mai osservato prima, e ci dà anche conferma dell’esistenza di buchi neri di massa stellare con massa superiore alle 25 masse solari.

L’osservazione delle onde gravitazionali è stata realizzata dalle Collaborazioni Scientifiche LIGO e VIRGO, grazie ai dati dei due rivelatori gemelli LIGO negli Stati Uniti, a Livingston, in Louisiana, e a Hanford, nello stato di Washington.

La scoperta delle onde gravitazionali ci apre un’inedita visione del nuovo universo: nasce, infatti, l’astronomia gravitazionale. È come se fino ad ora avessimo osservato il cosmo attraverso radiografie, mentre ora siamo in grado di fare l’ecografia del nostro universo.

A 100 anni dalla Relatività Generale

Le onde gravitazionali sono una delle conseguenze della ‘teoria della relatività generale’, pubblicata da Albert Einstein circa un secolo fa, alla fine del 1915.

Le onde gravitazionali sono perturbazioni del campo gravitazionale, “increspature” del “tessuto” dello spaziotempo, che permea tutto il nostro universo. Sono generate dai più violenti fenomeni astrofisici che avvengono nel cosmo, come la fusione di stelle, di neutroni e di buchi neri o l’esplosione di stelle massicce come supernovae. Si propagano alla velocità della luce, portando intatte fino a noi informazioni sulle loro sorgenti. Soltanto negli ultimi decenni abbiamo acquisito le tecnologie necessarie per costruire strumenti sufficientemente sensibili per la rivelazione diretta delle onde gravitazionali sulla Terra.

Gli autori della scoperta: una collaborazione globale.

A realizzare questa scoperta sono state le collaborazioni scientifiche LIGO e VIRGO. Tra esse, vi è un accordo, operativo dal 2007 ed esteso nel 2014, che prevede la condivisione e lo scambio di soluzioni tecnologiche, il coordinamento nelle campagne di raccolta dati, la condivisione e l’analisi congiunta dei dati: i due gruppi di scienziati lavorano come un’unica grande collaborazione globale.

Le collaborazioni scientifiche LIGO e VIRGO fanno capo ai laboratori statunitensi di LIGO, e allo European Gravitational Observatory (EGO), in Italia, a Càscina, vicino a Pisa, responsabile della gestione e del funzionamento dell’interferometro VIRGO, e fondato dall’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) e dal Centre National de la Recherche Scientifique (CNRS) francese.

Tecnologia d’avanguardia

Rivelare le onde gravitazionali è un’impresa complessa perché l’in-terazione gravitazionale è la più debole dell’universo. I fisici hanno così progettato speciali rivelatori, la cui realizzazione ha richiesto di spingere le tecnologie oltre i limiti. Si tratta degli interferometri laser, come LIGO e VIRGO, costituiti da due bracci per-pendicolari lunghi chilometri (4 km nel caso di LIGO e 3 km di VIRGO), al cui interno scorrono due fasci laser che vengono riflessi più volte da specchi per aumentarne la lunghezza del percorso. Infine, vengono ricombinati a formare una figura di interferenza.

Quando un’onda gravitazionale attraversa l’interferometro produce una variazione nella lunghezza dei bracci, uno si allunga mentre l’altro si accorcia. Queste variazioni di lunghezza, che sono molto più piccole del diametro del nucleo di un atomo, producono uno sfasamento della luce laser che viene osservato dal rivelatore. La realizzazione dell’esperimento richiede particolari condizioni: dall’ultra alto vuoto dei tubi dove corre il laser per limitare la presenza di gas residuo che perturberebbe la misura; agli specchi con irregolarità superficiali ridotte a frazioni di nanometro; al fiore all’occhiello dell’esperimento: i super attenuatori, ammortizzatori collegati in fila a formare una catena di pendoli, che costituiscono un sofisticatissimo sistema di isolamento sismico.

https://www.lns.infn.it/images/PublicEngangement/notte2017/virgo.jpg

EGO e VIRGO

L’Osservatorio Gravitazionale Europeo (EGO), fondato dall’INFN e dal CNRS francese, è responsabile per il funzionamento e la gestione di VIRGO. EGO è condotto e finanziato dall’INFN e dal CNRS, con il contributo di Nikhef (Paesi Bassi), e in collaborazione con POLGRAW – Polska

Akademia Nauk (Polonia), Wigner Institute (Ungheria) e l’Università di Valencia (Spagna).

La ‘collaborazione scientifica VIRGO’ è un gruppo internazionale di ricercatori, ingegneri e tecnici che ha lavorato alla costruzione, test e funzionamento dell’interferometro VIRGO, nonché al suo miglioramento, progetto chiamato Advanced Virgo, che ha lo scopo di studiare la fisica delle onde gravitazionali e il loro impiego in astronomia. La collaborazione conta oggi circa 250 fisici e ingegneri, di cui la metà dell’INFN, provenienti da 19 laboratori europei.

Advanced VIRGO è entrato in attività il 1 agosto 2017, unendosi ai due rivelatori LIGO nelle campagne di presa dati. Grazie ad Advanced Virgo, la sensibilità dello strumento è aumentata di dieci volte, questo significa che è in grado di osservare fino a distanze dieci volte maggiori, cioè può studiare un volume di universo mille volte più grande di quello accessibile inizialmente con VIRGO.

Advanced VIRGO è sensibile a onde gravitazionali in un vasto intervallo di frequenze: da 10 a 10000 Hertz (Hz) e a variazioni di lunghezza dei suoi bracci di 3 km dell’ordine di un miliardesimo di miliardesimo di metro, circa un millesimo del diametro di un protone.

Il ruolo dell’INFN in VIRGO

L’INFN è fra i promotori di VIRGO sin dalla sua ideazione. Il progetto è nato alla fine degli anni ’80 da un’originale e visionaria idea dell’italiano Adalberto Giazotto dell’INFN e del francese Alain Brillet del CNRS.

INFN - Laboratori Nazionali del Sud

In VIRGO lavorano circa 100 ricercatori dell’INFN, provenienti dalle sezioni di Pisa, Firenze con il gruppo di ricerca di Urbino, Perugia, Genova, Roma Sapienza, Roma Tor Vergata, Napoli, Padova, Tifpa di Trento e Gran Sasso Science Institute dell’Aquila.

Questi gli italiani che hanno incarichi istituzionali o che hanno avuto un ruolo di rilievo nella scoperta:

  • Federico Ferrini, Direttore EGO European Gravitational Observatory
  • Fulvio Ricci, ex capo della Collaborazione Scientifica internazionale VIRGO
  • Giovanni Losurdo, Project Leader di Advanced Virgo
  • Gianluca Gemme, Chairman dell’Editorial Board di VIRGO e coordinatore nazionale INFN di
  • VIRGO
  • Pia Astone, nel team di 5 persone che hanno redatto l’articolo scientifico della scoperta
  • Cristiano Palomba, revisore dei lavori scientifici pubblicati e in preparazione
  • Viviana Fafone, revisore dei lavori scientifici pubblicati e in preparazione
  • Marica Branchesi, chairlady del gruppo Electromagnetic Follow Up dell’evento rivelato
  • Michele Punturo, coordinatore scientifico del progetto Einstein Telescope per la costruzione di un interferometro sotterraneo di grandi dimensioni.

Relazione tenuta il 23 Febbraio 2017

Share this Post

40 Comments

  1. 675341 936058How a lot of an significant content, maintain on penning significant other 224188

  2. 877581 63512Thoughts talk within just around the internet control console video clip games have stimulated pretty skilled to own on microphone as effectively as , resemble the perfect tough guy to positively the mediocre ones. Basically fundamental problems in picture gaming titles. Drug Recovery 801874

  3. 616514 839772Blogs ou need to be reading […]Here is a superb Weblog You might Find Interesting that we Encourage You[…] 17528

  4. 443979 751451Xanax (Alprazolam) is used to treat anxiety disorders and panic attacks. Alprazolam is in a class of 664776

  5. 765271 386991Spot on with this write-up, I actually assume this site needs a lot a lot more consideration. Ill probably be once far more to read far a lot more, thanks for that info. 545022

  6. 249277 788642Id need to have to verify with you here. Which is not 1 thing I usually do! I take pleasure in reading a submit that will make individuals feel. Moreover, thanks for permitting me to remark! 683152

  7. 112656 4677Not long noticed concerning your web website and are nonetheless already reading along. I assumed ill leave my initial comment. i do not verify what saying except that Ive enjoyed reading. Nice blog. ill be bookmarking keep visiting this web web site actually usually. 889758

  8. 396556 22566More than and more than once more I like to think about this difficulties. As a matter of fact it wasnt even a month ago that I thought about this extremely thing. To be honest, what is the answer though? 628312

  9. 469840 981108Great internet site, determined several something completely new! Subscribed RSS for later, aspire to see more updates exactly like it. 379238

  10. 554762 491057Nice read, I just passed this onto a colleague who was doing some research on that. And he actually bought me lunch as I found it for him smile So let me rephrase that: Thank you for lunch! 616402

  11. 438143 937431Aw, this was a genuinely nice post. In concept I wish to put in writing like this in addition ?taking time and actual effort to make an outstanding post?nonetheless what can I say?I procrastinate alot and by no means appear to get something done. 269630

  12. 303729 245079never saw a internet site like this, relaly impressed. compared to other blogs with this article this was definatly the best website. will save. 660876

  13. I just couldn’t leave your website prior to suggesting that I extremely loved the standard info a person supply to your guests?

    Is gonna be back steadily to inspect new posts

    Feel free to surf to my homepage :: anna, Monika,

  14. 374420 855569Extremely intriguing subject , thanks for posting . 267929

  15. 135990 856415They call it the self-censor, simply because youre too self-conscious of your writing, too judgmental. 638766

  16. If some one wants to be updated with newest technologies
    after that he must be pay a visit this web site and
    be up to date every day.

  17. 631499 530105I like this website really significantly so much superb details. 781362

  18. 879824 411977Nice blog! Only issue is im running Firefox on Debian, and the site is looking a bit.. weird! Maybe you might want to test it to see for yourself. 595532

  19. I really like your blog.. very nice colors & theme.

    Did you design this website yourself or did you hire someone to do it for
    you? Plz respond as I’m looking to create my own blog and
    would like to find out where u got this from. kudos

  20. 682612 74608It can be difficult to write about this subject. I think you did an superb job though! Thanks for this! 289440

  21. 685791 98445View the following tips less than and uncover to know how to observe this situation whilst you project your home business today. Earn cash from home 743560

  22. Thanks for some other fantastic post. Where else may anybody get that type of information in such an ideal means of writing?
    I’ve a presentation subsequent week, and I am at the search
    for such info.

  23. I will immediately grab your rss feed as I can not to find your email subscription link or e-newsletter service.
    Do you have any? Kindly permit me recognise in order that I may just subscribe.
    Thanks.

  24. It’s actually very difficult in this active life to listen news on TV,
    therefore I simply use world wide web for that purpose, and take the hottest information.

  25. Useful info. Fortunate me I discovered your site accidentally, and I am stunned why
    this twist of fate didn’t came about in advance! I bookmarked it.

  26. Excellent blog here! Also your site loads up fast! What web
    host are you using? Can I get your affiliate link to your host?
    I wish my site loaded up as quickly as yours lol

  27. Hi to every one, the contents present at this web site are
    actually awesome for people knowledge, well, keep up the good work fellows.

  28. Hello to every body, it’s my first pay a visit of this website; this weblog consists of remarkable and really fine stuff designed for readers.

  29. Howdy! This is my first comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell
    you I truly enjoy reading through your blog posts. Can you recommend any other blogs/websites/forums that
    go over the same subjects? Thank you so much!

  30. Fantastic goods from you, man. I’ve understand your stuff previous to and you are just too excellent.
    I really like what you’ve acquired here, really like what you are saying and the way in which you
    say it. You make it enjoyable and you still care for to keep
    it sensible. I cant wait to read much more from you. This
    is really a tremendous web site.

  31. Wonderful article! This is the type of information that are supposed to be shared around the internet.
    Shame on Google for not positioning this put up higher!
    Come on over and visit my website . Thanks =) quest bars http://tinyurl.com/49u8p8w7 quest bars

  32. An intriguing discussion is definitely worth comment.

    There’s no doubt that that you ought to publish
    more about this subject, it might not be a taboo subject but
    usually folks don’t talk about such issues. To the next!
    Best wishes!! scoliosis surgery https://0401mm.tumblr.com/ scoliosis surgery

  33. That is a good tip particularly to those new to the blogosphere.

    Short but very precise info… Thank you for sharing this one.
    A must read article! cheap flights http://1704milesapart.tumblr.com/ cheap flights

  34. You actually make it seem so easy along with your presentation however
    I find this topic to be really one thing that I believe
    I might by no means understand. It sort of feels too complicated and extremely broad for me.

    I am looking forward to your next put up, I’ll attempt to get the dangle of it!
    asmr https://app.gumroad.com/asmr2021/p/best-asmr-online asmr

  35. Your mode of telling everything in this article is truly fastidious,
    all be able to effortlessly understand it, Thanks a lot.
    scoliosis surgery https://coub.com/stories/962966-scoliosis-surgery scoliosis surgery

  36. When someone writes an article he/she keeps the image of a user in his/her brain that how a user can understand it.
    Therefore that’s why this article is outstdanding.
    Thanks! quest bars https://www.iherb.com/search?kw=quest%20bars quest bars

  37. Your means of explaining all in this post is genuinely pleasant, all be capable of without difficulty know it, Thanks a lot.
    ps4 https://bit.ly/3z5HwTp ps4

  38. 386258 24467Aw, i thought this was an very great post. In concept I would like to invest writing in this way moreover – taking time and actual effort to manufacture a extremely great article but exactly what do I say I procrastinate alot and no means apparently go completed. 305623

  39. I am regular visitor, how are you everybody? This post posted at this web page is truly fastidious.

  40. I think that is one of the so much important information for me.
    And i’m satisfied reading your article. But wanna commentary
    on few basic things, The site taste is wonderful,
    the articles is in point of fact nice : D. Good job, cheers

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.